jump to navigation

Il nuovo blog di leot! novembre 1, 2007

Posted by debuser in Amici, Life.
add a comment

Beh, ecco, si vociferava da tempo, alla fine, è arrivato.

http://leot.netsons.org

Dopo tempo immemorabile con WordPress, leot si trasferisce su netsons, cosa che farò anch’io prima o dopo. La cosa che è davvero innovativa, ecco perchè il post è che usa un nuovo strumento abbastanza rivoluzionario, trattasi di CHeMS creato dall’utente nerbsdiano claudiò di cui segnalo altrettanto il blog…. Chissà che il prossimo post non sia su kispios.netsons.org ^^ A presto ;).

Annunci

Heh ottobre 21, 2007

Posted by debuser in Life.
1 comment so far

Heh, non so che fare…. Vorrei addentrarmi nella programmazione ma non ho voglia, in questo momento niente mi stuzzica, nulla, non ho voglia di fare niente, niente di niente, non solo di studiare, di guardarmi un film, di muovermi, di accendere la tele, di leggere, niente di niente, quindi vengo qui sul blog per ammazzare il tempo anche perchè è parecchio che non scrivo, mi capita spesso questa cosa, un blocco, non  ho piu’ voglia di fare una mazza manco di dormire porcaccia la miseria, ne di chattare niente di  niente. Uff, mentre che ci sono sparo un po’ di cose che mi vengono in testa, la prima fra tutte è lo sdegno di fronte  questo schifo di disegno di legge che hanno appena tirato fuori, una tassa sui blog? Ma siamo pazzi? Così da lasciare solamente un monopolio di pochi? No, mi oppongo, in ogni modo e con ogni mezzo, non se ne può piu’ di pagare, qualsiasi cosa, e basta! Ma io mi chiedo, se non ci fosse stato il blog di grillo, ste cose, chi le avrebbe diffuse? Boh. Volevo segnalare il blog di hummy tale hummyhummy.altervista.org <—– lui si che sa scrivere, non come me, che tiro giu’ sto blog come fosse ‘na roba che non serve a nulla, ricevo pochissime visite, ma si, il problema può essere risolto, mettiamo a pagamento i blog così Cigno se ne va, massì tanto ormai, che problema, ci son dei momenti in cui probabilmente se non esistessi, non importerebbe a nessuno, idem per questo blog, è così semplicve crearlo che tante persone lo hanno fatto, magari per esprimere la loro ragione, la loro rabbia, i loro pensieri e problemi, io boh, non ce la fo, vita di merda a volte, che noia. Conosco un amico che piu’ di una volta mi fa capire che è giu’ di tono, almeno lui lo dice, io no. Bah, boh, non so che dire. Segnalo il blog di leot, che non aggiorna da un po’, tale leonardo1990.wordpress.com rimane il fatto che in sti momenti me ne andrei via da qualche parte ma non posso perchè non ho modo di muovermi , prendi la bici direte, eh si, ma non ho voglia. Potrei scrivere su Wikipedia che servono voci, ah, segnalo anche il sito di knap knap.netsons.org, che noi, aspettiamo il Linux Day di sabato va, e poi dopo si vedrà, vado a vanti aspetttando altro, che non arriva, non arriva nulla, molte volte tutto si dimostra na delusione.

Bella Giornata settembre 17, 2007

Posted by debuser in Life.
add a comment

Oggi è tipicamente, una di quelle giornate da dimenticare, subito sembra di no, ma poi prosegue decadendo.

La mattinata parte male con il pensiero di un’imminente verifica di fisica/chimica, subito viene smentita all’arrivo a scuola e lì tutto ok, si svolgono degli esercizi, tutto va bene, combatto un po’ con il mio amico a cui o venduto una psp e non perde occasione per lamentarsi di qualsiasi cosa gli capiti attiro, l’ora passa. 3a ora, Diritto, anche quest’ora scorre abbastanza: <> a pensarci bene è solo questione di tempo e mi abituerò, si parla della custituzione e delle sue origini, l’ora scorre. Intervallo corsa in fretta e furia a prendere una pizza nel baretto confinante con l’istituto. Ed ecco che arriva il momento più d’agonia della giornata: l’ora di mate. Ora, non è che io odi matematica, anzi, alcune cose mi divertono pure, e va bene, mi dico: sarebbe meglio che oggi in due ore mi do una bella mossa a ripassare le cose come aveva detto la prof., ma ecco che, puntualmente arriva la prima mitica delusione della giornata, la prof. prima annuncia un ripasso poi, come già successo in precedenza non segue una linea e via delirando per 2 ore. Ripasso: Disequazioni, che io ricordi non le avevamo fatte, ma può essere un mio errore, mi toglie ogni dubbio con le disequazioni fratte, quelle no, quelle non le avevamo fatte, bel ripasso, su cose nuove. Subito dopo si ci stabilizza(?) e viene mandata alla lavagna un alunna col compito di svolgere una normale equazione, mi dico: <> infatti è così, fino ad una affermazione della prof. <>. A parte il fatto che teoricamente una cosa così è assurda da dire perché se uno fa fare qualcosa non la si può poi lasciare a metà, cosa fra l’altro ribadita più volte dall’insegnante, ma mi dico, fra me e me che non importa per ora e che la vedremo un’altra volta. Il problema di fondo nasce poi dal fatto che si mette a spiegare il metodo per risolvere l’equazione di 2° grado, ora io dico, ma perché? Perché deve andare così? Avevo appena afferrato il concetto delle Disequazioni fratte e lei mi tira fuori qualcosa di nuovo? 😦 ormai afflitto quasi non seguo più la lezione, anche per colpa del fatto che ero giù per un insieme di cose mie. Ora le disequazioni fratte fra l’altro richiedono alla fine una sorta di disegnino che sarei grato a qualcuno se mi spiegasse a che diavolo può servire, siccome intanto senza farlo il risultato ovvero numeronumero lo trovo già prima. Provo a chiederlo alla prof. che cambia sguardo, non aspetto manco la risposta e già perdo le speranze di qualcosa di una qualche risposta chiarificatrice, di fatto incomincia a ribattere sul fatto che io dormo e che non riesco a seguire la lezione nella sua integrità, ed effettivamente mi risulta relativamente vero, al di là delle difficoltà alle scuole medie, non riesco a seguire quelle benedette lezioni per intero, quasi sempre l’insegnante cambia argomento in velocità, destreggiandosi come i migliori attaccanti delle migliori squadre di serie A e io perdo il filo e per riprenderlo mi ci vuole un ennesimo aiuto che chiedo ad un mio amico, il quale comunque, non può rispondermi perchè anch’esso cerca di stare a passo con l’insegnante. La lezione procede sempre peggio ma poi finisce, tutti a casa, sul pullman trovo delle facce amiche e mi rassicuro un po’. Arrivo a casa dove mi aspetta qualcosa da mangiare, dopodiché, mi connetto e provo a farmi un giro su psp-ita che risulta lentissimo, purtroppo non ho voglia di vedere nient’altro e vago un po’ su internet leggendo blog qua e là. Subito dopo vado a leggere un po’ di Travaglio e inizio il mio libro su XML XHTM ecc…

Dopo un’oretta e mezza torno su internet dove scopro che Sony con gli ultimi firmware per la PSP ha fatto del modifiche per evitare che vengano creati firmware modificati che possono eseguire codice non firmato sony e che allo stesso tempo abbiano tutte le caratteristiche dei nuovi fw(supporto giochi ecc). E mi dico:<> Leggo poi le parole dei M33 che cercano di rassicurare un po’ tutti quelli in cerca di un nuovo firmware modificato, il che mi fa rattristire ancora di più perchè se ci pensiamo mai gli M33 fino ad ora hanno cercato di rassicurarci. Quindi il mio umore scende a 0, a quel punto vengo a scrivere sto post mentre ascolto i Tool che in questo momento si allineano perfettamente con quello che sento dentro… La confusione regna nella mia testa. Boh

NOTIZIA STRAORDINARIA!!!!! settembre 7, 2007

Posted by debuser in Uncategorized.
add a comment

Ed ecco che fonti autorevoli ci fanno sfuggire informazoni su AceLinux, distribuzione tutto pepe che tirerà fuori il meglio del team di Acetone con la probabile implementazione di Acetone Lollato, insomma, aspettiamoci di tutto.

2013: Cigno all’università, AceLinux pronto per il lancio.

Bene, Bene, Bene pt2 la vendetta del team di AcetoneISO settembre 7, 2007

Posted by debuser in Uncategorized.
add a comment

Dopo l’entrata in campo di Acetino, la tenera mascotte del team, quelli del team, esperti e parecchio seri tirano fuori tutto quello che acetone è sull’home page del sito, io ci avrei messo i carmina burana però. Fonti autorevoli ci dichiarano che probabilmente uscirà una 1.0.3 di acetone diretta principalmente agli utonti ubutnbuntbuuruZ che punta a correggere delle cose riguardanti il passatempo degli sviluppatori. Si vocifera inoltre che il team di Acetone si sia ufficialmente autoprodotto una versione di acetone lollata, qualcosa di magico, per ora solo per loro. Se potremo averla, non tarderò a testarla. Intento il mitico programmatore facente parte del team si aggiudica l’ennessimo blogghettino su wordpress http://tuxrebirth.wordpress.com/ STAY TUNED e viva Acetino, pardon, il tenero Acetino

Bene Bene Bene pt1 settembre 7, 2007

Posted by debuser in Uncategorized.
add a comment

Un po’ di novità aggratis

1) I signorini di UbUntUz si sono rivoluzionati, non contenti di stare diventando qualcosa che di GNU/Linux ha ben poco tirano fuori l’ennesima stronzata, non contenti di spostare senza un motivo normale fusermount da /usr/bin a /bin/ infangano il nome di KDE con la penosa modifica di kdesu in kdesudo(!) ma vi rendete conto??!?!?!?!?!

2)  “Anche gli orsi del Kispios bevono l’acqua Prata!!!” sempre e comunque, per non fare pubblicità a nessuno.

3)Ora, mi spiegate perchè studio apertoZ decide di sputtanare il nome dei Dream Theater con la messa in scena di uno speciale inutile con sotto le melodie più bele del mondo? Ma dico io ma ste persone non han di meglio da fare che rompere i …? Segnalo http://odiostudioaperto.blogspot.com/

Tirando le somme sui vari SO settembre 7, 2007

Posted by debuser in Uncategorized.
add a comment

Riporto pari pari qui, un commento postato su un forum riguardo ai vari SO:

Allora, premetto che sono un utente GNU/Linux affezionato, e avrei le seguenti opinioni da esprimere:

1)Se compri un PC con Win, rasalo e metti GNU/Linux
2)Se metti GNU/Linux non mettere Ubuntu che è *il male*
3)Se proprio decidi di mettere Ubuntu, almeno togli completamente Win, Ubuntu è più semplice di Win
4)Se sei intelligente, scegli la via giusta e installi Debian GNU/Linux
5)Se ti vuoi dissociare da ambito GNU/Linux prova BSD di cui, fra l’altro fa parte Mac.
5b)Se sei intelligente proverai NetBSD che gira DAPPERTUTTO, se sei pazzo proverai FreeBSD
6)Se proprio decidi di dover pagare un sistema operativo perchè le cose libere e gratis ti fanno risparmiare troppo e sono troppo semplici da utilizzare allora prendi Mac OSX, ma usalo con saggezza, conoscilo e approfondiscilo.
6b)Scopri per esempio che è basato su un kernel che si chiama Darwin, da cui fra l’altro, è nato anche GNU/Darwin
7) In qualunque caso smetti comunque di usare Win
8)Ti sconsiglio, per ora di intstallare GNU/Linux su macchine Mac, in quanto ancora non è il massimo della stabilità, se proprio devi installa GENTOO che, fra l’altro, è sinonimo di manicomio
9)Se sei uno che non sta totalmente bene, e DEVE provare qualcosa di così difficile e complicato allora prova GNU/Hurd che per ora, è ancora in stato embrionale.

Spero di esserti stato d’aiuto

PS: Con Win intendo WIN e basta , tutti i Win 98 95 2000 2003 XP sVista

—————————————————————————————–
Ora, questa è la MIA posizione rispetto ai vari SO,non dico che questa sia quella giusta, anzi se c’è n’è una migliore secondo voi postatela come commento, questa, non sarà quella giusta, ma quella riportata sotto come immagini, quella si, è quella SBAGLIATA.

azzo.png

Blog e siti interessanti interessanti settembre 5, 2007

Posted by debuser in Uncategorized.
add a comment

Volevo rendervi portecipi di due siti davvero interessanti scoperti da non molto

1) http://blogazz.blogspot.com/  quando vedo questi blog, mi si illuminano gli occhi, vuol dire che vi sono ancora ragazze e ragazzi che si informano.

2) http://www.bispensiero.it/ E’ diventata la mia Home Page 😀

Ciao e a presto

Poi vabbè come al solito il blog di leot ma quello è scontato lol

AcetoneISO2 agosto 10, 2007

Posted by debuser in Amici, KDE, News.
1 comment so far

Rieccomi, eccolo, questo il nome del software che si occupa di fare iso da cd e molto, molto altro. Perché questo post, questo post per spiegare a cosa serve, come funziona, e per cosa si usa. Prima di tutto posso dire che come progetto, è un progetto che ci voleva, e, prima o dopo sarebbe stato più che indispensabile, sarebbe stato sicuramente creato, ancora meglio se creato da utenti GNU/Linux italiani, com’è successo in questo caso, eh si perché come si può facilmente capire dal nome (bellissimo gioco di parole con un altro software di gestione ISO per winZozZ ) AcetoneISO2 è un progetto portato avanti da due volenterosi ragazzuoli che stanno scrivendo del codice davvero imponente, inoltre ciò che davvero stupisce di più e la professionalità delle release e, specialmente dei bugfix o aggiornamenti che siano; l’ultimo, molto attuale è il problema causato dalle QT4.3.0 che praticamente annullava il + verde presente nell’interfaccia del programma subito risolto nell’immediato dai due sviluppatori. Questo lo screenshot, clikkate per ingrandire.

acetone.png

Solo un rimprovero agli sviluppatori, la nuova icona di AcetoneISO2 è davvero vuota, al contrario della precedente, per la terza release che ci aspettiamo superimponente vogliamo un’altra icona, più bella e creativa, notevoli invece le illustrazioni all’interno del programma stesso e la mitica nuova mascotte, il piccolo tenero Acetino che potete trovare nella pagina principale del progetto.

http://www.acetoneteam.org/

“E io piccolo utente GNOME?” si chiederanno alcuni piccoli poveri utenti di GNOME, “Tu stai senza! Hai solo da cambiare DE!” Questa sarebbe stata la mia risposta, ma il team di acetone a pensato anche a questo, infatti è nato un sotto-progetto chiamato xAcetoneISO2 che sta per raggiungere la 1.0.1 in queste ore, vedi piccolo utente GNOME che quelli di AcetoneISO2 son magnanimi? Concludo con una citazione di bulletxt, e chi vuol capire capisca:

13:14 lol
13:14 lol
13:14 lol
13:15 -!- Kispios was kicked from #acetoneiso by Hotbird [lol]

Buona giornata.

Un tributo ad un amico che mi è stato davvero utile agosto 7, 2007

Posted by debuser in Uncategorized.
add a comment

Rieccomi, volevo solo dire a tutti che ho conosciuto uno dei ragazzi più gentili e disponibili ad aiutare che io abbia mai conosciuto, il suo nome è Freak , vero nome Angelo (sembra fatto apposta lol) diciamo che è arrivato quando stavo per mandare a donne di facili costumi tutta la mia voglia di avere una psp con cf per sfruttarne al massimo le capacità con homebrew ecc…. TUtto qui, volevo ringraziare questo grande e sperare che sia contento di essere finito su un blog.

Questo il suo video demenziale, risate assicurate, NO violenza.

A presto.